Local Springs for Global Change

Local Springs for Global Change

Anche quest’anno arriva il super progetto di scambio dell’estate!

Local Springs for Global Change è un progetto europeo Erasmus+ per 10 giovani italiani e 8 sloveni di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Lo scambio avverà in Umbria, a Marsciano, provincia di Perugia e ci sposteremo nei dintorni per conoscere il territorio e la filiera del grano e della paglia.

Il tema dello scambio sono le risorse locali intese come occasione di cambiamento globale, l’area di indagine è l’abitare sostenibile: esploreremo insieme le costruzioni in balle di paglia, ovvero tipologie costruttive realizzate con materiali naturali e locali, conosceremo realtà e sperimentazioni del mondo contadino da cui questi materiali provengono, rifletteremo sugli impatti ambientali delle nostre azioni e su come ridurre e attivare cambiamenti verso un futuro più sostenibile.
Lavoreremo con i materiali naturali, incontreremo esperti sui vari temi e concluderemo l’esperienza con un momento di festa aperto a tutti perché più siamo a cambiare il mondo e più ci divertiamo.

Nello specifico faremo

+ workshop pratico di costruzione con le balle di paglia: realizzeremo pareti in balle di paglia in un ampliamento di pertinenza ad una casa in balle di paglia e pietra
+ workshop pratico di intonaci in calce sulle pareti in balle di paglia costruite nello scambio
incontro con esperti di agricoltura naturale
+ visita al contadino per vedere come si realizzano le balle di paglia
+ momenti di scrittura creativa 
+ festa finale

Gli obiettivi dello scambio sono

+ aumentare le competenze dei giovani sulla tematica dell’abitare sostenibile con focus sulle costruzioni con materiali naturali
+ accrescere le conoscenze rispetto alle risorse locali e a stili di vita sostenibili
+ migliorare le capacità di apprendimento e di analisi di se stessi, perfezionando la capacità di lavoro in gruppo, la capacità di sintesi e di rielaborazione

Tutte le attività del progetto sono basate su metodologie di educazione non formale e informale che promuovono l’inclusione sociale e la parità di genere.

Non puoi mancare se

+ ti interessa l’edilizia sostenibile
+ non vedi l’ora di sporcarti le mani e costruire con materiali naturali
+ vuoi scoprire il territorio e le sue risorse
+ hai una conoscenza base dell’inglese
+ senti che è il momento di dare spazio all’esperienza oltre alla solita teoria

Quando

Lo scambio inizia la mattina del 17 e finisce la sera del 22 settembre 2019.
Sarà possibile arrivare il lunedì 16, per cena e ripartire la mattina del lunedì successivo, 23 settembre.

Come

Durante l’intera durata del progetto, il vitto e l’alloggio sono interamente finanziati dal programma Erasmus+. Una volta selezionati, bisognerà versare una quota di partecipazione di 80 € che comprende le spese progettuali e la quota d’iscrizione annuale all’associazione Terraepaglia+.

Se vuoi partecipare allo scambio internazionale compila questo modulo e raccontaci perché ci tieni a partecipare. Chiuderemo le iscrizioni il giorno 21/08 e comunicheremo al più presto gli esiti della selezione via mail.

Sara