Articoli in "lavori"

Modulo abitativo sperimentale

Modulo abitativo sperimentale

All’interno del centro Panta Rei è stato realizzato questo modulo sperimentale dalla struttura lignea puntiforme tamponata, seguendo i principi della bioclimatica, con differenti tecniche a seconda delle esposizioni solari. A nord la tamponatura della parete è realizzata in balle di paglia, est ed ovest con doppi bancali di recupero fissati alla struttura portante e riempiti […]

Continua

Frantoio a Km 0

Frantoio a Km 0

Punto centrale dell’intervento è il recupero di una struttura puntiforme in cemento armato già esistente all’interno della proprietà dell’azienda agraria dell’istituto Ciuffelli di Todi attraverso l’utilizzo di materiali locali e naturali quali la terra e la paglia. La terra utilizzata è prelevata poco distante dal cantiere e la paglia proviene dal campo adiacente all’edificio che […]

Continua

Intonaci terrosi

Intonaci terrosi

Un vecchio casale in muratura mista pietra e mattoni riprende vita nel pieno rispetto della sua struttura originaria rinnovando materiali di finiture selezionati nell’ampio assortimento della bioedilizia. Di fianco a materiali a base di calce per alcune pareti i futuri abitanti decidono di inserire su una parete per ogni stanza intonacata con la terra del […]

Continua

Ampliamento Econologico

Ampliamento Econologico

Costruito utilizzando il modulo “Econologico” brevettato dagli architetti di DDAstudio, le pareti dell’ampliamento della casa crescono con uno scheletro ligneo portante studiato ad hoc per ospitare le balle di paglia come tamponatura. Il modulo formato da travetti di abete crea dei vuoti all’interno dei quali le balle di paglia una volte inserite sono a due […]

Continua

Finiture effetto terra

Finiture effetto terra

Durante i movimenti terra effettuati per lo scavo delle fondazioni abbiamo provveduto a mettere da parte, in vista degli intonaci, la terra di risulta: scartati i primi 30 cm che contengono anche materiale organico, a profondità di scavi diversi sono state trovate due tipologie di terreni di limi argillosi differenti per composizione e per colore. […]

Continua

Mostri di terra

Mostri di terra

Sugli interni delle murature in blocchi di forati portanti abbiamo eseguito intonaci in calce idraulica naturale e sabbia con malte composte in cantiere e date a mano sulle superfici. Durante l’intervento si è deciso di intonacare una parete con la terra del luogo. Questa soluzione oltre ad aumentare il benessere e la salubrità degli ambienti […]

Continua

Intonaci di calce

Intonaci di calce

Il frantoio nasce da un’intervento di tamponamento di una struttura preesistente in cemento armato: la struttura presenta delle caratteristiche quali l’altezza elevata e un limitato sporto di gronda sulle quali non è stato possibile intervenire. Tali elementi hanno condizionato e determinato la scelta del lavoro per gli intonaci esterni. Dopo un primo tentativo fallito di […]

Continua